Top

Dintorni

Gaiole  è il perfetto punto di partenza per il percorso cicloturistico dell’Eroica e per l’esplorazione delle colline del Chianti.
Nonostante l’estensione limitata il Chianti, famoso in tutto il mondo per i suoi vini e i suoi panorami, offre tante cose da fare e vedere: dalla visita ai suoi antichi borghi medievali, ai castelli e alle pievi, fino alle degustazioni di vino e prodotti locali.


Trai borghi più caratteristici del Chianti meritano assolutamente una visita i borghi di Castellina in Chianti, Radda in Chianti e Greve in Chianti. Il cuore medievale del Chianti è costituito dal Castello di Brolio, ancora oggi simbolo della tradizione e della grande storia viticola del Barone Ricasoli, e dal Castello di Meleto, ancora intatto dal 1256 nella sua struttura originaria.


Di notevole interesse l’Abbazia di Vallombrosa, il Monastero di Camaldoli e il Santuario di La Verna, all’interno del Parco delle Foresti Casentinesi, legato a San Francesco e meta di pellegrinaggi religiosi.


Gli amanti della natura e del trekking non devono perdersi un’escursione al Parco Naturale delle Foreste Casentinesi, una vasta area protetta tra le meglio conservate in Italia.


Da Gaiole in Chianti è inoltre possibile raggiungere comodamente tutte le principali località di interesse della Toscana, come Siena (35 km), San Gimignano (55 km), Arezzo (55 km), Firenze (60 km), Montalcino (70 km), Montepulciano (75 km), Pisa (120 km).